Le piadine di Slimer

Le piadine di Slimer

Recipe by Dott.ssa Erika PanniCourse: Lunch, DinnerCuisine: ItalianDifficulty: Easy
Porzioni

1

Preparazione

45

minutes
Cottura

5

minutes
Calorie per porzione

467

kcal


“Dottoressa mio figlio non vuole saperne di mangiare le verdure, se vede una foglia nel piatto smette di mangiare tutto…”; “…no, non mi dica di mangiare verdure, non riesco!” …Purtroppo dobbiamo cominciare a fare pace con questo gruppo di alimenti: fonte di fibra, minerali e vitamine, non può assolutamente mancare nelle nostre tavole, a qualsiasi età! Cercando nel web si trovano tantissime idee per mascherare le verdure: frittate, polpette, hamburger vegetariani…questa è solo UNA delle mille soluzioni che potete adottare per INIZIARE ad introdurle. Piano piano scoprirete che non sono poi così male e vi troverete ad assaggiare pietanze ed abbinamenti che mai avreste immaginato di portare in tavola. Chiamarle “Le piadine di Slimer” (il famoso fantasmino verde di Gostbusters) non è casuale! Insistere con i più piccoli non serve…ma proporre loro dei piatti colorati e coinvolgerli nella preparazione con giochi e storie può essere l’arma vincente. Nessuna punizione o forzatura, assaggiate voi per primi e se rifiuta provate a riproporre la pietanza a distanza di qualche giorno: il vostro esempio vale più di mille parole!

Spuntate gli ingredienti passo dopo passo!

Ingredienti

  • 100 gr Farina

  • 60 gr spinaci surgelati (oppure una bella manciata di spinacini freschi)

  • 40 ml di latte parzialmente scremato (o latte di soia per chi lo preferisce)

  • 1 cucchiaio di olio extravergine

  • 1 cucchiaino scarso di lievito di birra secco

  • Sale qb

Preparazione

  • In una ciotola unite la farina, il lievito ed il sale
  • Scongelate al microonde gli spinaci, rimuovete l’eventuale acqua in eccesso e riponeteli nel bicchiere del frullatore ad immersione (se li avete a disposizione potete utilizzare anche spinacini freschi senza cuocerli)
  • Stiepidite leggermente il latte, unitelo agli spinaci e frullate
  • Aggiungete ora anche il cucchiaio di olio nel bicchiere con latte e spinaci
  • Unite il composto liquido alle farine ed impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
  • Lasciate riposare il vostro impasto (molto simile a Slimer) per 30-40 minuti sotto ad una ciotola
  • Trascorso il tempo di attesa, aggiungete una spolverata di farina e spianate la vostra piadina fino ad ottenere un disco di impasto (non eccessivamente sottile). Se l’impasto tende a rimanere troppo appiccicoso aiutatevi con un po’ di farina in più.
  • Cuocetele su una padella antiaderente preriscaldata, un paio di minuti per lato.

Video

Note

  • Scegliete la fonte proteica che più vi piace da inserire all’interno ed il pasto è completo. Io le ho provate con hummus di ceci e ricotta al basilico: promosse entrambe!